Profilo

PINO CORTESE, socio Hart Hair Studios e coordinatore d'area Sicilia e Calabria nonche' partner di Wella, è un parrucchiere che cerca di fare della creatività non un puro esercizio della fantasia, ma un obiettivo di bellezza.

Nel suo salone dispone di uno staff di professionisti dell'hairstylist, ingrado di fornire al cliente i migliori consigli cosmetici per cute e capelli.

Un luogo dove la cura dei capelli e della persona vengono considerati nella loro interezza.

Gli svariati corsi di formazione seguiti da Pino nelle capitali del mondo (Roma, Milano, Paris, London, Barcellona, Doubai...), gli hanno permesso di portare nella sua terra le più innovative tendenze in fatto di acconciature e tagli di capelli, colore e mèches, per chiunque sia alla ricerca di una garanzia di riuscita.

Ma chi è Pino Cortese?

È il parrucchiere dell’ascolto, poiché riesce a capire quali messaggi le sue clienti intendono inviare con i loro capelli;

È un traduttore d’autore, poiché riesce a fare bella la propria cliente assecondandone  la personalità;

È un maestro di stile poiché conosce quel tanto che basta di storia della moda, di teorie sociologiche ed ha un buon gusto innato che nel corso degli anni ha anche sapientemente coltivato;

È un creatore di emozioni, poiché instaura con le sue clienti un feeling speciale, un rapporto di fiducia che comunica uno stile più che una moda, e lo stile è fatto anche di emozioni, di ricordi, di dejà-vu della propria storia, ma anche delle più piccole abitudini quotidiane.

Dietro Pino Cortese c’è una persona con cui consigliarsi e da cui aspettarsi soprattutto coerenza, qualità e molta sensibilità, perché i capelli parlano, giocano un ruolo in quella rappresentazione teatrale che ognuno di noi mette quotidianamente in scena: la nostra vita.

I capelli sono un elemento fondamentale di quella maschera che ogni giorno indossiamo. Ci aiutano a manifestare caratteristiche personali positive, ad ostentare certi aspetti della nostra immagine, hanno un ruolo particolare e determinante nella comunicazione non verbale.

Pino Cortese conosce tutto ciò.

Il parrucchiere ideale?

Quali siano le caratteristiche che un bravo parrucchiere oggi deve possedere è presto detto: in primis, una buona tecnica, ma a questa deve sommare almeno buone competenze comunicative, psicologiche.

  • I capelli: fenomenologia di una seduzione: scalati, ondulati, lisci, corti e altri stili ancora quante sono le donne.
  • I capelli: sono da sempre strumenti di attrazione, veicolo di un messaggio.
  • I capelli: il loro essere cosa viva. Una parte fondamentale del nostro corpo, che li rende protagonisti nella creazione di quell’immagine di bellezza che la donna vuole confermata prima di tutto di fronte allo specchio. Veicolando un’idea di sé che è di volta in volta, espressione di una moda, di uno stato d’animo, di un desiderio.

Le clienti sono tutti uguali?

  • Professionista, trendy, contemporanea, essenziale
  • Professionista: ha una vita intensa…nulla deve essere lasciato.
  • Trendy: estroversa, non ha paura di osare. Le piace affrontare nuove esperienze. È la gioia della vita. Le piace sorprendere.
  • Contemporanea: ama seguire le cose che vanno di moda. Ama nuove esperienze. Il percorso per raggiungere un obiettivo è più importante dell’obiettivo stesso.
  • Perfezionista: ha bisogno della bellezza per essere confidente nei confronti degli altri. Donna mai esagerata, accettata perché perfetta, ma pronta a fare tutto ciò che dice il suo parrucchiere.
  • Essenziale: è una persona più giovane che cerca soluzioni più efficaci al prezzo giusto. La cliente attenta alle risorse. Il poco è troppo; a  posto, pulita e ordinata.

Ultimi Prodotti

Questo sito utilizza i cookies per garantirti una navigazione ottimale. I cookies sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, clicca su Cookies policy